REPUBBLICA CECA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Repubblica Ceca: Covid, ministro Sanità chiede stop di due settimane alle prime vaccinazioni

Praga, 27 gen 17:44 - (Agenzia Nova) - Il ministro della Sanità della Repubblica ceca, Jan Blatny, ha raccomandato uno stop di due settimane alle prime vaccinazioni contro il coronavirus. Lo riferisce l'agenzia di stampa "Ctk", che ha parlato con la portavoce del dicastero, Barbara Peterova. La raccomandazione, fatta da Blatny oggi in un incontro con i rappresentanti delle regioni, mira ad assicurare dosi sufficienti a chi ha ricevuto già una prima dose ma deve fare il richiamo. Il ministro ha spiegato che la campagna vaccinale ceca sta subendo rallentamenti a causa dei tagli e dei ritardi delle forniture da parte di Pfizer-BioNTech. L'inoculazione della prima dose verrà sospesa a Praga e presumibilmente in altre regioni se i vaccini si riveleranno insufficienti, spiega Peterova. Alcune regioni, come la Boemia centrale, hanno cancellato le date di prenotazione degli anziani che si erano già registrati per ricevere il vaccino. (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE