SPAGNA

 
 

Spagna: prorogata fino al 31 dicembre chiusura frontiere esterne area Schengen

Madrid, 28 nov 2020 13:12 - (Agenzia Nova) - Il governo spagnolo ha prorogato oggi, con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale, la chiusura delle frontiere fino al 31 dicembre ai Paesi al di fuori dell'area Schengen eccetto per l'Australia, il Giappone, la Nuova Zelanda, il Ruanda, Singapore, la Corea del Sud, la Thailandia e l'Uruguay. Per quanto riguarda i residenti in Cina, comprese le regioni amministrative speciali di Hong Kong e Macao, si è ancora in attesa della verifica della reciprocità. È consentito l'ingresso in Spagna, invece, da tutti i Paesi europei ed appartenenti allo spazio Schengen, senza obbligo di quarantena, ma dal 23 novembre corso vige l'obbligo presentare un test Pcr negativo (non sono ammessi i test rapidi) effettuato nelle 72 ore antecedenti in territorio spagnolo. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE