POLONIA

 
 

Polonia: governo vuole che il commercio sia possibile in una domenica aggiuntiva a dicembre

Varsavia, 25 nov 2020 12:08 - (Agenzia Nova) - Il prossimo 6 dicembre dovrebbe diventare una domenica aperta all'attività commerciale in Polonia. E' quanto prevede un disegno di legge proposto dal governo di Varsavia e ripreso dal portale "Business Insider". Il progetto attende il licenziamento da parte del Consiglio dei ministri. La misura è destinata ad alleggerire la difficile situazione degli esercizi commerciali alla luce della pandemia di coronavirus in corso e delle relative restrizioni, incluse quelle al commercio. La normativa attuale prevede che a dicembre 2020 ci siano soltanto due domeniche in cui non vige il divieto all'attività commerciale, ovvero il 13 e il 20. Già da alcuni giorni è stato segnalata da più parti la possibilità di allentare il divieto domenicale al commercio. Tra coloro che lo hanno detto ci sono Michal Dworczyk, a capo della cancelleria del premier Mateusz Morawiecki, e il vicepremier Jaroslaw Gowin. Parlando al portale di informazione "Wirtualna Polska", Dworczyk ha spiegato che allentare il divieto servirebbe anche a spalmare la presenza dei clienti nei negozi evitando densità pericolose alla luce della situazione epidemiologica delicata. Il divieto è in vigore dal 2018 ed è stato gradatamente irrigidito nel 2019 e quest'anno. Nel 2020 sono infatti ormai solo 7 le domeniche in cui vi si è potuto derogare. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE