USA

 
 

Usa: covid, allarme Fda su prodotti disinfettanti in arrivo dal Messico

New York, 27 gen 14:01 - (Agenzia Nova) - La statunitense Food and drug administration (Fda) ha lanciato un allarme su alterazioni dei prodotti disinfettanti provenienti dal Messico, disponendo possibili misure di controllo delle importazioni. L'agenzia che regola i prodotti alimentari e farmaceutici ha avvertito di "un aumento rapido dei prodotti disinfettanti per le mani provenienti dal Messico, sulla cui etichetta si dice che contengono etanolo ma che sono risultati positivi al test sulla contaminazione da metanolo". L'allarme, si legge nella nota, serve "ad aiutare a fermare i prodotti che sembrano essere in violazione della legge nel momento in cui entrano negli Stati Uniti", ed è valido "sino a quando l'agenzia non potrà rivedere la loro sicurezza".

Il metanolo, ricorda la nota, "è una sostanza che può rivelarsi tossica quando viene assorbita attraverso la pelle e può essere mortale quando si ingerisce. Il metanolo non è un ingrediente accettabile nei disinfettanti per le mani o altri medicamenti". Su questa premessa, avverte Fda, i prodotti a base alcolica in arrivo dal vicino del sud "sono soggetti a un maggior controllo" e il personale dell'agenzia "può fermarne l'ingresso". Le analisi svolte dalla Fda hanno rivelato che da aprile a dicembre del 2020, l'84 per cento del campione non rispetta la normativa federale. "Si è trovato che oltre la metà dei prodotti contenevano ingredienti tossici, compreso metanolo o propanolo, a livelli pericolosi", recita la nota. "Non si tollera la disponibilità dei prodotti di cattiva qualità con ingredienti pericolosi e inaccettabili", ha detto Judy McMeekin, subcommissario agli affari regolatori della Fda. (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE