ARGENTINA-BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Argentina-Brasile: giorno dell'Amicizia, atteso primo colloquio Fernandez-Bolsonaro (3)

Buenos Aires, 30 nov 2020 11:56 - (Agenzia Nova) - I due non si sono visti neanche alla cerimonia di insediamento di Luis Lacalle Pou come presidente dell'Urugay, a il primo di marzo. Un appuntamento che era stato preparato a metà febbraio con la visita a Brasilia del ministro degli Esteri Felipe Solà. Gli incontro con l'omologo Ernesto Arauhjo e lo stesso Bolsonaro, spiegava Solà, sono serviti ad "abbattere le differenze" tra i governi delle due maggiori economie del Sud America, dopo lunghi mesi di polemiche. A metà dicembre del 2019 lo stesso ministro Solà aveva rivelato di aver sospeso un viaggio ufficiale in Brasile già programmato a causa delle aggressioni e le critiche provenienti da "una diplomazia di Twitter" definita come "unilaterale, molto aggressiva" e "con critiche a volte assurde". Al centro delle proteste argentine le critiche al governo peronista di Fernandez pubblicate sui social soprattutto dal presidente Bolsonaro, che ha attaccato tanto le manovre economiche quanto la posizione di Buenos Aires rispetto alla crisi in Bolivia. In quell'occasione Solà aveva tuttavia ribadito la volontà argentina di superare gli impedimenti e le difficoltà nelle relazioni bilaterali. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE