LIBIA

 
 

Libia: Agostini (Irini), presto addestramento Guardia costiera e Marina libica

Roma, 26 nov 2020 19:06 - (Agenzia Nova) - Vi sono stati alcuni passi avanti in merito all’addestramento da parte dell’operazione Eunavfor Med “Irini” della Guardia costiera e della Marina libica del Governo di accordo nazionale (Gna), dopo la visita a Tripoli avvenuta lo scorso 20 novembre. E’ quanto sottolineato dall’operation commander di “Irini”, ammiraglio Fabio Agostini, nella conferenza stampa organizzata nell’ambito della nona edizione di Shade Med - "Shared Awareness and De-confliction for the Mediterranean Sea", la conferenza ospitata dall'operazione europea. Agostini ha ricordato che le operazioni di addestramento di Guardia costiera e Marina libica sono state condotte dall’operazione Eunavfor Med Sophia terminata lo scorso 31 marzo, precisando che fino ad allora erano state addestrate circa 500 persone, un grande traguardo, secondo l’ammiraglio, che ha consentito di aumentare le capacità dei due corpi di agire all’interno delle acque di loro responsabilità compiendo tutti i doveri di una Guardia costiera, compreso le operazioni di salvataggio e ricerca in mare. Tale addestramento si è interrotto dopo il termine dell’operazione Sophia. “Durante il viaggio a Tripoli sono stati fatti alcuni passi avanti su questo aspetto”, ha osservato Agostini, precisando che ovviamente la via è ancora lunga. “Non abbiamo una data, ma speriamo di poter iniziare preso”.

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE