MED FORUM

 
 

Med Forum: Cavusoglu, nessuno metta in discussione appartenenza della Turchia alla Nato

Roma, 03 dic 2020 14:04 - (Agenzia Nova) - Nessuno deve mettere in discussione l’appartenenza della Turchia alla Nato. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, intervenendo alla sesta edizione della Conferenza Rome Med - Mediterranean Dialogues, promossa dal ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale e dall'Istituto per gli studi di politica internazionale (Ispi). “La Turchia è un alleato della Nato ed è tra i primi cinque Paesi per contributo alle missioni e ai fondi”, ha dichiarato Cavusoglu, ricordando, in merito ad una domanda sulle relazioni con la Russia, che altri Paesi hanno rapporti con Mosca, ad esempio l’Italia, e alcuni, come la Grecia dispongono di sistemi antimissile di fabbricazione russa S-300. Il ministro degli Esteri turco non ha voluto commentare le voci secondo cui il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, avrebbe lanciato un duro attacco ad Ankara accusandola, durante la ministeriale Nato del 2 dicembre, di aver fatto un regalo a Mosca con l'acquisto dei sistemi difesa anti-missile S-400. “Gli Stati Uniti – ha proseguito il ministro degli Esteri turco - sostengono che (la partnership nella Difesa con la Russia) sia una minaccia al sistema Nato e noi pensiamo che non lo sia perché è sotto lo stretto controllo della Turchia”. Sempre parlando delle tensioni intra-Nato per l’acquisto da parte di Ankara dei sistemi di difesa antimissile russo S-400, il responsabile della diplomazia turca ha ricordato che gli alleati Nato da decenni ignorano la richiesta turca di acquistare i sistemi di difesa Patriot. Inoltre Cavusoglu ha osservato come Stati Uniti, Germania e Paesi Bassi abbiamo ritirato dalla Turchia i propri sistemi Patriot. “Noi abbiamo bisogno di sostegno, soprattutto da parte di questo tipo di sistemi. Molti alleati non hanno risposto adeguatamente alle richieste della Turchia. Per noi non è una questione di scelta, ma di necessità”, ha dichiarato il ministro turco.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE