TAIWAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Taiwan: la Cina mette l’amministrazione Biden di fronte al suo primo test importante (3)

New York, 25 gen 14:01 - (Agenzia Nova) - Proprio in queste ore, ad alimentare ulteriormente i timori dei rivali regionali, la Cina si è peraltro dotata di una nuova legge che, tra le altre cose, consente alla sua Guardia costiera di usare le armi nel caso in cui imbarcazioni straniere in acque contese non obbediscano agli ordini. Iniziative che, messe insieme, sembrano riflettere la volontà di Pechino di testare la linea della nuova amministrazione Biden, la quale tuttavia segnala l’intenzione di restare sulla scia delle politiche di Trump in Estremo Oriente, orientate al contenimento diplomatico, economico e anche militare della Repubblica popolare cinese. Al centro di tali politiche resta anche il sostegno di Taiwan. Il dipartimento di Stato lo ha chiarito sabato sera attraverso un comunicato nel quale ribadisce che “la pressione militare esercitata dalla Repubblica popolare cinese su Taiwan minaccia la pace regionale e la stabilità”. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE