ELEZIONI USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Elezioni Usa: ex procuratore federale Powell guida causa contro risultati in Georgia (3)

New York, 27 nov 2020 05:05 - (Agenzia Nova) - Inoltre, la causa guidata da Powell afferma che tra i 31.339 e i 38.886 voti postali espressi da elettori georgiani registrati come repubblicani sono stati regolarmente inviati prima delle elezioni, ma non sono stati conteggiati; e che sino a 22.771 elettori repubblicani avrebbero ricevuto schede di voto per corrispondenza non richieste. Powell afferma che il governatore della Georgia – il repubblicano Brian Kemp – abbia consentito illegalmente ai funzionari elettorali l’apertura delle buste contenenti le schede di voto postale tre settimane prima delle elezioni. Nelle scorse ore un sito web di Powell sembra essere stato bloccato da Twitter, che non consente la condivisione dell’indirizzo url del sito o di farvi riferimento in un messaggio. Nei giorni scorsi, un comunicato dell’avvocato personale del presidente Donald Trump, Rudy Giuliani, ha preso le distanze da Powell, precisando che l’ex procuratrice non è un membro del team legale del presidente, né lo rappresenta a titolo personale. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE