INDIA

 
 

India: cresce il consumo di caffè, soprattutto istantaneo

Nuova Delhi, 27 gen 14:35 - (Agenzia Nova) - Con l’epidemia di coronavirus e le conseguenti misure di contenimento, la chiusura dei locali e la maggiore permanenza in casa delle persone, il consumo di caffè istantaneo in India è aumentato. Secondo i dati di Euromonitor International, l’anno scorso la crescita del mercato è stata del 13 per cento, per un totale di 38,99 miliardi di rupie (440 milioni di euro circa), mentre il mercato del caffè di tipo espresso è cresciuto del sette per cento, arrivando a 18,67 miliardi di rupie (210 milioni euro circa). Stando a quanto riferisce il quotidiano “The Times of India”, Levista Coffee, marchio del gruppo indiano Sln Coffee, ha registrato tra aprile e dicembre 2020 una crescita della sua linea di punta del 50 per cento mentre tra febbraio a dicembre la presenza nella distribuzione è passata da 26 mila a 40 mila punti vendita. La società ha lanciato quattro prodotti aromatizzati (vaniglia, cioccolato all’arancia, caramello e nocciola) rivolgendosi al pubblico dei giovani. Anche l’azienda Id Fresh Food ha visto crescere le vendite del suo caffè istantaneo con filtro quasi del 70 per cento nel 2020 e durante il lockdown ha creato tre nuove miscele (forte, audace e intensa). Nestlé India, che insieme a Hindustan Unilever Limited (Hul), è tra i dominatori del mercato indiano, ha confermato la crescita del caffè solubile.
(Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE