ETIOPIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Etiopia: Unicef, situazione umanitaria per i bambini "molto preoccupante" nel Tigrè (2)

Ginevra, 27 gen 13:01 - (Agenzia Nova) - A causa delle restrizioni all'accesso, prosegue la dichiarazione, le conoscenze sulla situazione sono veramente molto limitate. "La nostra preoccupazione è che quello che non sappiamo potrebbe essere ancora più allarmante. Per 12 settimane la comunità umanitaria internazionale ha avuto accesso molto limitato alle popolazioni colpite dal conflitto nella maggior parte del Tigrè. La piccola ma cruciale apertura che ha consentito all'Unicef e ai suoi partner di inviare 29 camion con aiuti di emergenza per la nutrizione, salute e protezione dei bambini, è stato un passo nella direzione giusta, ma neanche lontanamente vicino al livello di accesso e alla quantità di supporto effettivamente necessari. Oltre alla distribuzione di aiuti - prosegue Fore - è essenziale riprendere l'erogazione dei servizi. Affinché questo accada, gli stipendi dei dipendenti pubblici devono essere pagati e deve essere garantito l'accesso al personale umanitario per aiutare le autorità regionali a valutare i crescenti bisogni, identificare le priorità e fornire i servizi tanto necessari. Tutte le parti in conflitto hanno l'obbligo fondamentale di consentire un accesso rapido, continuo e senza ostacoli ai civili che hanno bisogno di aiuto. Gli attori umanitari richiedono autorizzazioni incondizionate e generali per far entrare personale e merci. L'unica cosa che sappiamo è che ogni altro giorno di attesa di aiuti peggiorerà soltanto le sofferenze dei bambini", ha concluso. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE