ARGENTINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Argentina: attività economica in ripresa per il settimo mese consecutivo, +1,4 per cento a novembre (2)

Buenos Aires, 27 gen 09:12 - (Agenzia Nova) - Secondo l'ultimo rapporto della Banca mondiale (Bm) diffuso il 5 gennaio l'Argentina dovrebbe registrare una crescita del pil del +4,9 per cento nel 2021. A permettere una forte ripresa dell'attività economica nel paese dopo tre anni di recessione acuita negli ultimi 9 mesi dall'impatto della pandemia del nuovo coronavirus, si legge nel documento della Bm, è "la flessibilizzazione delle misure di prevenzione contro la Covid-19" oltre alla "diminuzione delle incertezze legate alla ristrutturazione del debito estero", fattori che favoriranno "la ripresa del consumo e degli investimenti privati". La ripresa dell'Argentina avverrà tuttavia a partire da un crollo dell'economia tra i più accentuati della regione nel 2020. L'istituto finanziario multilaterale prevede infatti per l'anno appena concluso una caduta del pil del -10,6 per cento, che segue il -2,1 per cento del 2019 e il -2,6 per cento del 2018. (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE