ARABIA SAUDITA

 
 

Arabia Saudita: nei primi nove mesi del 2020 aumentati investimenti diretti esteri

Riad, 27 gen 08:18 - (Agenzia Nova) - Nonostante il crollo degli investimenti diretti esteri (Ide) registrato nel 2020 in quasi tutto il mondo a causa del Covid-19, con un calo stimato al 42 per cento rispetto al 2019 (859 miliardi di dollari rispetto ai 1.500 miliardi dell’anno precedente), l’Arabia Saudita ha ottenuto un risultato positivo, riuscendo a superare, seppur di poco, il valore degli Ide ottenuti nel 2019. Secondo il rapporto Global Investment Trends Monitor pubblicato dal braccio commerciale della Conferenza delle Nazioni Unite sul Commercio e lo Sviluppo (Unctad), pur non tenendo conto dei dati relativi al quarto trimestre, l’organizzazione internazionale stima che il valore degli Ide registrati nei primi nove mesi del 2020 in Arabia Saudita abbia superato il valore degli investimenti registrati nei primi nove mesi del 2019. In cifre, nel 2019 Riad ha accolto Ide per 4,5 miliardi di dollari: 1,24 miliardi nel primo trimestre, 1,12 nel secondo, 1,11 nel terzo e 1,04 nel quarto. Nei primi nove mesi del 2020 l’Arabia Saudita ha registrato Ide per 3,56 miliardi di dollari, in aumento di 39 milioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE