KOSOVO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Kosovo: Tribunale speciale Uck, ex presidente Thaci rimarrà in carcere a l'Aia in attesa del giudizio (4)

Pristina, 27 gen 13:49 - (Agenzia Nova) - La prima udienza dell’ex presidente kosovaro Hashim Thaci nell’aula del Tribunale speciale dell’Aia che indaga sui crimini dell’Esercito di liberazione del Kosovo, nelle scorse settimane, ha segnato un possibile "cambio di passo" nell’attività di questo organismo giudiziario anche se i tempi per un verdetto finale rimangono ancora indefiniti. Creato nel 2015, tramite l’adozione da parte del parlamento di Pristina di un’apposita legge costituzionale, il Tribunale speciale Uck ha sede nei Paesi Bassi ed è composto da un gruppo di giudici internazionali coordinati dalla bulgara Ekaterina Trendafilova. Ad imprimere un’accelerazione alle indagini, tuttavia, è stato il Procuratore speciale statunitense Jack Smith, il quale nel 2018 ha sostituito il connazionale David Schwendiman alla guida della Procura che dal 2016 affianca il lavoro del Tribunale speciale dell’Aia. Il Procuratore speciale ha spiccato a giugno del 2020 i primi capi d’accusa per crimini di guerra e contro l’umanità nei confronti di Thaci ed altri politici di primo piano in Kosovo, per il loro ruolo come ex combattenti dell’Uck nel conflitto della fine degli anni Novanta. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE