USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa: gli uomini di Biden e la Cina, ecco come la futura amministrazione conterrà Pechino (7)

New York , 25 nov 2020 17:20 - (Agenzia Nova) - Tony Blinken, l’uomo che invece andrà a guidare il dipartimento di Stato, ha un’idea simile di che cosa la futura amministrazione dovrà fare per contenere la Cina. “Biden – ha dichiarato lo scorso settembre il futuro capo della diplomazia di Washington in un evento ospitato dalla Camera di commercio Usa – dovrà concentrarsi sull’espansione dell’influenza strategica degli Stati Uniti attraverso la ricostruzione delle alleanze e il perseguimento di un approccio più efficace”. Sul piano economico Blinken respinge in toto l’ipotesi, ventilata in più occasioni durante l’attuale amministrazione Trump, di una totale “sconnessione” (“decoupling”) delle economie di Stati Uniti e Cina: “È irrealistica e, in ultima istanza, controproducente. Sarebbe un errore”. Allo stesso tempo, Blinken definisce “una debacle” l’accordo commerciale di Fase 1 firmato lo scorso gennaio da Stati Uniti e Cina, che ha l’obiettivo di porre fine alla guerra commerciale iniziata nel 2018 e che prevede l’acquisto da parte di Pechino di prodotti statunitensi in misura record. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE