SPECIALE ENERGIA

 
 

Speciale energia: Repsol aderisce a consorzio internazionale per progetto idrogeno verde in Europa

Madrid, 27 gen 14:30 - (Agenzia Nova) - L'impresa petrolifera spagnola Repsol si è unita ad un consorzio internazionale di sei Paesi (Belgio, Danimarca, Germania, Norvegia e Turchia) che ha presentato una domanda di finanziamento all'European Green Deal per sviluppare il primo impianto elettrolizzatore alcalino di 100 MW in Europa. Con questo progetto, chiamato 'H24All' e che coinvolge un totale di quindici entità, il consorzio mira ad aprire la strada a una nuova industria dell'idrogeno "più competitiva, basata sulla conoscenza e l'innovazione europea, attraverso lo sviluppo, la costruzione e il funzionamento di un elettrolizzatore alcalino ad alta pressione",, si legge in una nota di Repsol. I partner includono centri di ricerca, fornitori di materiali, società di ingegneria specializzate in elettrolizzatori, industrie elettrointensive, aziende energetiche e automobilistiche, università e associazioni industriali. L'obiettivo di Repsol è di raggiungere una produzione di idrogeno verde pari a 400 MW entro il 2025. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE