USA

 
 

Usa: dipartimento di Stato designa la milizia Kaniyat in Libia

New York, 27 nov 2020 23:10 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti hanno designato come terroristi Mohamed al-Kani e alla milizia Kaniyat in relazione al massacro di centinaia di civili degli ultimi anni in Libia. Lo riporta il dipartimento di Stato Usa in una nota. Prima della tregua di fatto raggiunta in Libia nel giugno 2020 e mentre si allineava nel 2019-2020 con la sedicente offensiva dell'Esercito nazionale libico (Lna) contro la capitale Tripoli, la milizia Kaniyat ha condotto una campagna di violenza extragiudiziale. Dopo la fine dell'offensiva di Tripoli, il governo libico delle forze allineate all'accordo nazionale è rientrato nella città di Tarhouna e ha scoperto almeno 11 fosse comuni contenenti i corpi di civili precedentemente detenuti dalla milizia Kaniyat - tra i corpi vi erano quelli di donne, bambini e anziani. Alcuni dei defunti sarebbero stati torturati, bruciati o sepolti vivi. Il 13 novembre il governo degli Stati Uniti ha nominato al-Kani e la milizia Kaniyat nella lista delle sanzioni del Consiglio di sicurezza dell'ONU per la Libia del 1970. "Siamo profondamente delusi dal fatto che la Russia abbia bloccato le designazioni proposte, soprattutto alla luce delle ben documentate violazioni dei diritti umani", scrive il segretario di Stato, Mike Pompeo. "L'intransigenza russa non fa che rafforzare la necessità per la comunità internazionale di cercare responsabilità e porre fine all'impunità, che ha alimentato il conflitto in Libia", ha aggiunto Pompeo.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE