MESSICO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Messico: covid, attese la prossima settimana prime dosi dello "Sputnik V"

Città del Messico, 26 gen 18:52 - (Agenzia Nova) - Il Messico riceverà la settimana prossima il primo carico di "Sputnik V", il vaccino contro il nuovo coronavirus elaborato dall'istituto di ricerca russo Gamaleya. Lo ha detto il direttore dell'Istituto dela salute per il benessere (Insabi) del paese nordamericano, Juan Ferrer, parlando di un totale di circa 200mila dosi. L'annuncio segue la telefonata che il presidente Andres Manuel Lopez Obrador aveva effettuato lunedì con l'omologo Vladimir Putin. Ferrer ha garantito che il governo è pronto a distribuire il prodotto in tutto il paese, grazie alla logistica messa a disposizione da diverse istituzioni, tra cui la compagnia energetica statale Pemex, i ministeri della Difesa e della Marina militare. Il farmaco non ha ancora ricevuto l'autorizzazione all'uso da parte delle autorità farmaceutiche locali, ancora impegnate nell'analisi della richiesta presentata nei giorni scorsi. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE