RECOVERY FUND

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Recovery fund: Rebecchini (Acer), fare presto e bene, non sprechiamo occasione decisiva (2)

Roma, 27 gen 10:30 - (Agenzia Nova) - "Non abbiamo pregiudizi sulla catena di comando, sia che si creino apposite strutture di missione sia che i poteri speciali vengano attribuiti ai sindaci, per le opere di interesse degli enti locali", aggiunge il presidente di Acer. "L’importante è che questa sia facilmente individuabile, che consenta l’adozione di decisioni rapide e che i poteri si concentrino sulle criticità reali dell’iter realizzativo. Ma soprattutto sia in grado di affrontare la criticità più grande nella realizzazione delle infrastrutture: i tempi a monte della gara autorizzativi e di progettazione". (segue) (Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE