DAVOS

 
 

Davos: Putin, serve lavoro coordinato su vaccini anti Covid per aiutare Paesi in difficoltà

Mosca, 27 gen 13:08 - (Agenzia Nova) - È necessario coordinare gli sforzi a livello globale per aumentare la disponibilità di vaccini contro il coronavirus, per fornire assistenza ai Paesi africani. Lo ha affermato il presidente russo Vladimir Putin nel suo intervento al Forum economico mondiale. "È necessario unire, coordinare gli sforzi di tutto il mondo per diffondere e aumentare la disponibilità dei vaccini necessari contro il coronavirus. Si dovrebbe fornire assistenza a quegli Stati che hanno bisogno di sostegno, compresi quelli africani", ha detto Putin. Il presidente russo ha chiarito che si sta parlando di aumentare il volume di test e vaccinazioni. "Vediamo che la vaccinazione di massa è disponibile oggi principalmente per i cittadini dei Paesi sviluppati, mentre centinaia di milioni di persone sul pianeta sono private persino della speranza di tale protezione. Questa disuguaglianza può significare una minaccia comune", ha detto Putin. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE