LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: leader movimento del Fezzan Sheik a “Nova”, arrivo forze Haftar non cambia i nostri obiettivi

Tripoli, 30 gen 2019 15:01 - (Agenzia Nova) - A tre mesi dalla nascita del movimento di protesta degli abitanti del sud della Libia denominato “Rabbia del Fezzan”, il gruppo guidato da giovani membri delle tribù locali prosegue la sua attività volta a chiedere sicurezza, lavoro e sviluppo. Questo nonostante sia cambiata la situazione nel sud della Libia, in particolare dopo l’avvio a metà gennaio di un’offensiva militare delle forze fedeli al generale Khalifa Haftar, uomo forte della Cirenaica, finalizzata a prendere il controllo di Sebha, la più importante del sud della Libia, e delle aree adiacenti nella zona sud-occidentale del paese. In molti erano convinti che con l'arrivo di Haftar il movimento della “Rabbia del Fezzan” avrebbe perso la sua arma più importante: il controllo dei siti vitali della zona, dai giacimenti petroliferi agli acquedotti, che sono considerati anche gli obiettivi "non dichiarati" delle forze di Haftar. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE