LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: leader movimento del Fezzan Sheik a “Nova”, arrivo forze Haftar non cambia i nostri obiettivi (2)

Tripoli, 30 gen 2019 15:01 - (Agenzia Nova) - Il movimento è sorto a seguito degli appelli lanciati dai giovani del Fezzan allo scopo di esercitare pressioni sui due governi libici con sede nell'ovest e nell'est del paese, e in particolare su quello di accordo nazionale di Tripoli, riconosciuto a livello internazionale, tramite la chiusura dell’impianto petrolifero di al Sharara, avvenuto il 25 ottobre scorso, che è considerato il più grande giacimento petrolifero nella zona. Su questo tema è intervenuto Bashir Sheik, coordinatore e fondatore del movimento giovanile, responsabile della chiusura del campo petrolifero del deserto libico di Murzuq: è stato Sheik a dare vita alla protesta invitando i giovani della zona a unirsi a lui. Intervistato da “Agenzia Nova”, il giovane libico ha spiegato che “ancora adesso" le attività del movimento "incidono nella situazione sul terreno, godendo del supporto delle tribù e delle municipalità del sud”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE