SUDAFRICA

 
 

Sudafrica: Zuma dovrà restituire allo stato 540 mila dollari per la ristrutturazione della residenza di Nkandla

Pretoria, 26 lug 2016 18:37 - (Agenzia Nova) - Il presidente sudafricano Jacob Zuma dovrà restituire allo stato una somma pari a 540 mila dollari per aver utilizzato fondi pubblici nella ristrutturazione della residenza privata di Nkandla, nel nord-est del paese. E' quanto ha stabilito quest'oggi la Corte suprema di Pretoria sulla base delle indicazioni fornite dal ministero del Tesoro sudafricano. Quest'ultimo aveva effettuato una perizia per calcolare il risarcimento inviando esperti indipendenti a Nkandla, dove Zuma aveva fatto realizzare una piscina, un centro visitatori, un anfiteatro, un pollaio e un recinto per il bestiame. La vicenda aveva fatto scoppiare uno scandalo politico, nel quadro del quale la Corte costituzionale aveva censurato il comportamento del capo dello stato (che si era inizialmente rifiutato di risarcire lo stato) e l'opposizione aveva presentato una mozione di sfiducia nei suoi confronti (poi rigettata dalla maggioranza). Adesso Zuma avrà 45 giorni di tempo per versare i 540 mila dollari nelle casse dello stato. Dal computo sono stati sottratti 23 mila dollari utilizzati per rafforzare le misure di sicurezza della residenza. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE