CROAZIA

 
 

Croazia: Zagabria deterrà presidenza di turno Ue nel 2020

Bruxelles, 27 lug 2016 08:34 - (Agenzia Nova) - La Croazia deterrà la presidenza di turno dell'Ue tra gennaio e giugno del 2020. E' quanto deciso ieri dal Consiglio dell'Ue nell'ambito della revisione dei turni per la presidenza, secondo quanto riporta una nota di ieri sera dell'Ue. La settimana scorsa il Regno unito aveva deciso di rinunciare al suo turno di presidenza, previsto a partire del primo luglio del 2017. Il Consiglio ha dovuto dunque rivedere il calendario, assegnando all'Estonia il periodo di presidenza previsto per il Regno Unito, e inserendo la Croazia che nel momento della decisione sulla turnazione non era ancora uno stato membro. Dopo l'Estonia sarà la Bulgaria a detenere la presidenza (gennaio-giugno 2018). A seguire Austria (2018) e Romania (2019). (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE