SERBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Serbia: ministero Esteri invia nota protesta ad ambasciatore Croazia per annullamento sentenza Stepinac

Belgrado, 27 lug 2016 12:29 - (Agenzia Nova) - Il ministero degli Esteri della Serbia ha inviato una nota di protesta dopo l'annullamento della sentenza in Croazia nei confronti del cardinale Alojzije Stepinac. La nota è stata inviata all'ambasciatore croato a Belgrado, Gordan Markotic, e segue la decisione da parte del tribunale competente per il distretto di Zagabria di annullare la sentenza di condanna per collaborazionismo emessa nei confronti del cardinale Alojzije Stepinac nel 1946. "La Repubblica di Serbia è costernata di fronte alla riabilitazione dello stato indipendente nazista Ustascia", si legge nella nota. "Le parole di Stepinac nell'estate del 1941, secondo cui 'lo stato indipendente di Croazia era stato creato con la pietà di Dio attraverso il lavoro saggio e di sacrificio del Capo (Pavelic) e del movimento Ustasha e attraverso la volontà degli alleati (Hitler e Mussolini) parla meglio di ogni altra cosa di Stepinac e di coloro che lo vogliono riabilitare", prosegue il comunicato, precisando che le Nazioni Unite e l'Unione europea condannano esplicitamente la restaurazione delle ideologie nazista e fascista. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE