MOLDOVA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Moldova: rapporto Kroll, arrestato l’imprenditore Ilan Shor

Chisinau, 06 mag 2015 11:20 - (Agenzia Nova) - L’imprenditore moldavo Ilan Shor, il cui nome compare nel cosiddetto “rapporto Kroll”, è stato arrestato. Lo riferisce l’agenzia d’informazione moldava “Unimedia” che riporta una dichiarazione della portavoce del Centro nazionale anticorruzione (Cna), Angela Starinschi. Dal rapporto risulta che almeno 665 milioni di euro sono stati trasferiti da Banca de Economii, Unibank e Banca Sociala in compagnie offshore e Ilan Shor è il nome che compare più frequentemente nel rapporto della società di consulenza aziendale. Il nome dell'uomo d'affari e del suo gruppo di società sono indicati come i principali beneficiari di alcune controverse transazioni. Complessivamente, in seguito ad alcune transazioni molto complesse tra le tre banche, con il coinvolgimento delle società offshore affiliate al gruppo Shor registrate nel Regno Unito e Hong Kong, solo tra il 24 e il 26 novembre del 2014 la Banca Sociale ha trasferito verso cinque aziende sconosciute moldave una somma di 665 milioni di euro. (segue) (Moc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE