TURCHIA

 
 

Turchia: leader opposizione Kilicdaroglu, Erdogan affronti problemi del Paese

Ankara, 26 gen 15:57 - (Agenzia Nova) - Le critiche rivolte dal presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan, al kemalista Partito popolare repubblicano (Chp), principale partito dell’opposizione turca, sono “ingiuste e infondate”, e Erdogan dovrebbe affrontare i veri problemi della Turchia. Lo ha detto il presidente del Chp e leader dell’opposizione, Kemal Kilicdaroglu. “Siamo criticati e attaccati senza pietà”, ha detto Kilicdaroglu, rivolgendosi ai suoi deputati al parlamento di Ankara. “Perché siamo attaccati nel modo più impietoso e offensivo?”, ha aggiunto. Le politiche economiche “sbagliate” di Erdogan hanno causato soltanto un ulteriore impoverimento della popolazione, ha detto Kilicdaroglu, che ha criticato il governo per la sua incapacità di risolvere i veri problemi del Paese, su tutti l’economia e la lotta alla pandemia di Covid-19. “Hanno importato il vaccino dalla Cina”, ha aggiunto. “In passato la Turchia ha prodotto i suoi propri vaccini”, ha sottolineato, criticando il partito Giustizia e sviluppo (Akp) di Erdogan per aver chiuso istituzioni sanitarie pubbliche essenziali incaricate di sviluppare e produrre vaccini. Le dichiarazioni del capo dell'opposizione turca giungono dopo che il capo dello Stato ieri ha duramente attaccato il Chp, criticandone le politiche e sminuendone l’efficienza come partito di opposizione. “In realtà non ci sono politiche del Chp in Turchia. E’ pure questione controversa se esista un partito chiamato Chp. Non funziona del tutto, questo Chp?”, ha detto Erdogan. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE