COVID

 
 

Covid: Michel, l'Ue farà rispettare alle case farmaceutiche i contratti sui vaccini

Bruxelles, 24 gen 11:37 - (Agenzia Nova) - L'Unione europea farà rispettare gli obblighi contrattuali alle case farmaceutiche che producono i vaccini contro il Covid-19. Lo ha detto il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, intervenendo questa mattina all'emittente "Europe1" sui ritardi nelle forniture delle dosi ai Paesi dell'Ue annunciate nei giorni scorsi dalle case farmaceutiche Pfizer e AstraZeneca. "Intendiamo far rispettare i contratti approvati dalle case farmaceutiche; ci aspettiamo maggiore chiarezza e useremo tutti i mezzi legali a nostra disposizione", ha affermato Michel. Il presidente del Consiglio europeo ha detto che è comprensibile che vi siano alcuni ostacoli, ma l'Ue si aspetta dalle grandi case farmaceutiche coinvolte "un dialogo trasparente" sulle ragioni degli attuali ritardi.

(Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE