TURCHIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Turchia: mondo imprenditoria teme instabilità politica ed economica, pressioni per formazione governo di coalizione (7)

Ankara, 17 giu 2015 17:40 - (Agenzia Nova) - "La nostra ricerca mostra che la maggior parte dei consumatori hanno riscontrato un aumento nel costo della vita ", ha detto Aslanoglu, secondo cui le oscillazioni colpiscono anzitutto il mercato delle importazioni, spesso legate al valore del dollaro, creando forti problemi alle industrie che importano materie prime dall’estero. L’economista fa notare che il rallentamento della crescita è un aumentato il rischio di una stagflazione, situazione che comporta prezzi alti e bassa occupazione. Secondo dati dell’Istituto turco di statistica Tuik, il tasso di disoccupazione nel primo trimestre del 2015 è cresciuto dello 0,9 per cento, attestandosi intorno al 10,6 per cento, rispetto ai dati del 2014. Per gli economisti tale situazione peggiorerà nei prossimi anni e nel 2016 il tasso potrebbe raggiungere l’11,6 per cento. (segue) (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE