KOSOVO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Kosovo: ambasciatori Quintetto, elezioni libere decisive per futuro del Paese

Pristina, 26 gen 09:48 - (Agenzia Nova) - Elezioni libere e trasparenti il 14 febbraio sono decisive per il futuro del Kosovo. E' quanto affermato dagli ambasciatori del Quintetto per il Kosovo (Francia, Italia, Germania, Regno Unito e Stati Uniti) tramite una nota diffusa dopo l'incontro di ieri con la presidente della commissione elettorale centrale Valdete Daka. "Sottolineiamo che la commissione elettorale deve assicurare che il processo elettorale sia trasparente e libero da interferenze politiche", si legge nella dichiarazione degli ambasciatori che invita le parti politiche alla calma ed alla maturità. "E' importante che le decisioni legali vengano rispettate", aggiungono gli ambasciatori invitando tutti i partiti ad astenersi dagli "attacchi personali infiammatori e speculativi". La dichiarazione arriva mentre la Giuria per i reclami e gli appelli elettorali del Kosovo (Ecap) deciderà oggi circa i ricorsi presentati dai sei partiti politici i cui candidati sono stati esclusi dalle liste delle prossime elezioni parlamentari da parte della Commissione elettorale centrale (Cec). Tra gli esponenti esclusi risulta anche il leader del Movimento Vetevendosje, Albin Kurti, oltre che politici dell'Alleanza per il futuro del Kosovo (Aak) e dell'Iniziativa socialdemocratica (Nisma). (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE