VENEZUELA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Venezuela: Capo Verde, imprenditore Alex Saab trasferito ai domiciliari

Bogotà, 26 gen 09:20 - (Agenzia Nova) - L’imprenditore colombiano naturalizzato venezuelano Alex Saab, arrestato a metà giugno a Capo Verde con l'accusa di aver fatto da intermediario in presunte trame di corruzione che fanno capo al presidente venezuelano Nicolas Maduro, è stato trasferito ai domiciliari e si trova sotto sorveglianza della polizia. L’uomo, riferisce il quotidiano colombiano “El Tiempo”, risiede in una casa nel municipio di Isla de Sal dopo avere passato sette mesi nel carcere di Terra Boa ed è in attesa della decisione della Corte suprema in merito alla sua estradizione negli Stati Uniti. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE