POLONIA

 
 

Polonia: ministro Difesa, la Commissione Ue è stata inefficace in tema di vaccini anti Covid

Varsavia, 26 gen 09:28 - (Agenzia Nova) - Sono stati ordinati troppi pochi vaccini e il processo di distribuzione non è soddisfacente. Queste è il giudizio negativo del ministro della Difesa polacco, Mariusz Blaszczak, a proposito dell'attività della Commissione europea in tema di vaccini contro il coronavirus. Parlando all'emittente "Polskie Radio", il ministro ha dichiarato che il Paese "è parte dell'Ue, l'Unione è una soluzione vantaggiosa per la Polonia, ma la Commissione Ue si è rivelata inefficace in questa situazione". "Tutte le opzioni sono sul tavolo. Siamo solidali con i nostri partner europei e cerchiamo di trovare le migliori soluzioni. Ieri c'è stata una riunione della squadra di crisi, abbiamo parlato della situazione polacca, che in confronto a quella di altri Paesi è decisamente migliore in quanto a numero di contagi. Tuttavia, dobbiamo avere la consapevolezza che l'epidemia è ancora minacciosa", ha detto Blaszczak. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE