NEPAL

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Nepal: visita sottosegretario Esteri indiano, Katmandu prevede discussioni anche su confine (4)

Katmandu, 25 nov 2020 17:00 - (Agenzia Nova) - L’esecutivo nepalese ha poi presentato in entrambe le camere del parlamento, la Camera dei rappresentanti (bassa) e l’Assemblea nazionale (alta), un emendamento costituzionale riguardante l’aggiornamento della carta politica, che è stato approvato col sostegno dell’opposizione e promulgato dalla presidenza della Repubblica il 18 giugno. La modifica riguarda l’articolo 9, comma 2 e relativo allegato 3 della Costituzione, sullo stemma nazionale. L’emblema raffigura l’Everest e le colline sullo sfondo mentre in primo piano ci sono una sagoma del Nepal e due mani, una maschile e una femminile, che si stringono, il tutto racchiuso all’interno di una ghirlanda di rododendri; in basso c’è il motto “La madre e la madrepatria sono più grandi del cielo”. La nuova sagoma del Nepal, dunque, racchiude anche i territori contesi, come la nuova carta politica. Il presidente della Commissione parlamentare per la gestione dei diritti delegati e delle garanzie governative, Narayan Bidari, ha riferito che il 24 giugno l’India ha inviato al Nepal una nota diplomatica di dissenso. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE