IMPRESE

 
 

Imprese: M5s, governo non si ferma, finanziati altri 17 accordi per 270 milioni

Roma, 25 gen 15:40 - (Agenzia Nova) - Lo abbiamo ripetuto più volte: nonostante il momento di impasse politica l'opera del governo e della maggioranza che lo sostiene non si ferma, e la dimostrazione è arrivata dal via libera dell'esecutivo al finanziamento di 17 accordi per sviluppo e innovazione. Così in una nota i senatori pentastellati in commissione Industria, Commercio e Turismo: Gianni Girotto, Cristiano Anastasi, Elena Botto, Marco Croatti, Gabriele Lanzi e Sergio Vaccaro. “Accordi che toccano la bellezza di dodici delle venti regioni italiane: Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia e Veneto; il valore complessivo dei finanziamenti è di 270 milioni”, scrivono i senatori, parlando di risorse importanti per accrescere la competitività del paese. “Come tutti sappiamo, l'innovazione gioca un ruolo fondamentale anche nella grande partita del Recovery fund: il nostro tessuto produttivo ha assoluta necessità di sostegno e di investimenti in tutto ciò che possa portarlo ad essere competitivo nei prossimi decenni, e questa occasione non va sprecata”, hanno continuato, sottolineando come la crisi politica scatenata da Matteo Renzi metta a rischio il paese su questo fronte. “Le idee per la realizzazione di prodotti e processi produttivi innovativi, come ha dimostrato il ministro Patuanelli, ci sono: sono queste le cose a cui dovremmo lavorare, invece ci troviamo qui a discutere di passaggi parlamentari, veti e beghe di partito; tutte cose che agli italiani interessano il giusto", ha concluso. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE