IMPRESE

 
 

Imprese: Regno Unito, 12 mila posti di lavoro a rischio nella catena di abbigliamento Debenhams

Londra, 01 dic 2020 09:48 - (Agenzia Nova) - Il futuro della catena di negozi di abbigliamento britannica Debenhams potrebbe essere a rischio, dopo che l'azienda JD Sports ha abbandonato il tavolo delle trattative per l'acquisizione della compagnia, da mesi in cattive acque economiche a causa della pandemia e di pre-esistenti difficoltà finanziarie. Debenhams è in questo momento in amministrazione controllata, e fino alla fine della scorsa settimana si vociferava un accordo potesse essere concluso con la catena della distribuzione JD Sports, ma il collasso del gigante Arcadia, che vendeva i propri prodotti in concessione anche attraverso i negozi Debenhams, sembra aver influenzato la decisione di JD Sports di acquistare dli asset dell'azienda in crisi. Debenhams ha già operato 6.500 esuberi a maggio, subito dopo la prima ondata della pandemia, mentre sarebbero 12 mila i posti di lavoro a rischio, nel caso in cui non si trovasse un acquirente in tempi record. (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE