UE

 
 

Ue: Molinari (Lega), governo centralista esclude Regioni da gestione ReactEu

Roma, 25 gen 15:44 - (Agenzia Nova) - Riccardo Molinari, capogruppo della Lega alla Camera, chiede: "Il governo come intende gestire fondi del ReactEu? Sembra infatti che invece di destinare una parte significativa di queste risorse a livello regionale, come stanno facendo gli altri Paesi europei, Conte, Pd e M5s vogliano utilizzare i 13,5 miliardi di euro stanziati dall'Ue per il 2021 e il 2022 solo a livello centrale". Il parlamentare prosegue in una nota: "Avevamo già intuito che le intenzioni del governo erano queste visto che le Regioni non sono mai state convocate su questo tema. Altro indizio è arrivato dal discorso programmatico di Conte che ha fatto riferimento alla riforma del Titolo V, naturalmente in senso centralista. Una direzione, questa, completamente fuori luogo visto che i fondi europei saranno spesi dalle Regioni. Escluderle e non interpellarle è assurdo, del tutto sbagliato e rischia anche di comportarci seri problemi per accedere al Recovery plan". L'esponente leghista conclude: "L'Italia è in crisi, chi non è in grado di governare e capire le esigenze del Paese si faccia da parte. Non possiamo permetterci ulteriori errori". (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE