SPECIALE ENERGIA

 
 

Speciale energia: Isolfin rinnova il contratto di manutenzione della bioraffineria Eni di Venezia

Roma, 14 gen 14:15 - (Agenzia Nova) - Isolfin annuncia di avere rinnovato con Eni il contratto di manutenzione multispecialistica (ponteggi, coibentazioni, verniciature, protezione passiva al fuoco, bonifiche, etc) della bioraffineria di Venezia, che già svolgeva negli anni passati e che si aggiunge ai lavori di isolamento industriale e preparazione delle superfici di cui continuerà a occuparsi. Questo è uno dei diversi contratti che Isolfin ha in tutta Italia con Eni, un partner pluridecennale per Isolfin. La raffineria di Venezia - si legge nella nota - è un luogo emblematico perché è stato il primo esempio al mondo di riconversione di una raffineria tradizionale in bioraffineria. Dal 2014, qui vengono trattate e convertite circa 230.000 tonnellate di oli vegetali all'anno. Dal 2024, grazie a un ulteriore upgrade dell'impianto, è previsto il potenziamento della capacità di lavorazione, con una sempre maggiore quota di materie prime che derivano da scarti della produzione alimentare, come oli usati, grassi animali e altri sottoprodotti avanzati. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE