USA

 
 

Usa: transgender nelle forze armate, Biden rimuove il divieto imposto da Trump

New York, 25 gen 17:40 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha firmato oggi un ordine esecutivo che rimuove l’interdizione al servizio militare per le persone transgender, imposto dalla precedente amministrazione, guidata dall’ex presidente Donald Trump. Lo ha fatto sapere la Casa Bianca in un comunicato. “Permettere a tutti gli statunitensi qualificati di servire il proprio Paese in uniforme è un bene per le forze armate ed è un bene per il Paese, perché una forza inclusiva è una forza più efficace. Semplicemente, è la cosa giusta da fare ed è nel nostro interesse nazionale”, si legge nel documento. Il divieto imposto nel 2017 dall’amministrazione Trump permetteva alle forze armate di interdire dal servizio e di congedare le reclute transgender e interessò circa 15 mila militari all’epoca in servizio. Costoro si erano potuti arruolare grazie a un decreto dell’anno prima dell’allora presidente Barack Obama. Il divieto di Trump fu impugnato in numerose azioni legali. La questione arrivò fino alla Corte suprema, che tuttavia nel gennaio del 2019 decise a favore del provvedimento con una maggioranza di cinque voti a quattro. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE