KAZAKHSTAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Kazakhstan: 13 nuove apriranno quest’anno nella regione di Karaganda

Nur-Sultan, 25 gen 18:00 - (Agenzia Nova) - Nella regione di Karaganda, nel sud del Kazakhstan, apriranno quest’anno 13 nuove imprese in grado di dare lavoro a 1.500 persone. Lo ha annunciato il governatore Zhenis Kassymbek nel corso di un incontro online sulle opportunità d’investimento nella regione, dove sono al varo altri sei progetti che dovrebbero partire nel 2022. Tra quelli al via quest’anno, un impianto minerario nel villaggio di Zhairem. L’iniziativa, finanziata con 344 milioni di euro, coinvolge una compagnia svizzera e garantirà lavoro a 210 persone. Altri progetti includono un impianto di ferrolega, una fabbrica per processare i concentrati di rame greggio, uno di esplosivi industriali e una nuova centrale a energia solare nella città di Balkhash. Gli investimenti nella regione nel 2021 dovrebbero comportare spese per 1,7 miliardi di dollari, con investimenti privati pari all’82 per cento del totale. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE