REGENI

 
 

Regeni: Fratoianni (Leu), dopo cinque anni aspettiamo ancora verità e giustizia

Roma, 25 gen 17:33 - (Agenzia Nova) - Nicola Fratoianni, deputato di Liberi e uguali, afferma che "sono passati cinque anni dalla scomparsa di Giulio Regeni. Arrestato, torturato e ucciso dal regime egiziano mentre lavorava alla sua ricerca di dottorato sui sindacati indipendenti nel Paese. Lo stesso regime - continua il parlamentare su Facebook - che oggi tiene imprigionato Patrick Zaky. Da cinque anni chiediamo verità e giustizia, e continueremo fino a quando non avremo delle risposte". Il portavoce nazionale di Sinistra italiana conclude: "L'Italia non può continuare ad intrattenere accordi commerciali ed economici con chi arresta, tortura e uccide chi non si allinea al regime. Lo dobbiamo a Giulio, lo dobbiamo a Patrick. Ne va della nostra dignità". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE