DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Difesa: ministra francese Parly, presto proposta per vendita fregate alla Grecia

Atene, 25 gen 17:13 - (Agenzia Nova) - La Francia intende fornire alla Grecia nuove fregate militare nell'ambito dei piani di Atene per il rafforzamento delle Forze armate alla luce delle tensioni con la Turchia. Lo ha dichiarato la ministra della Difesa francese, Florence Parly, nella conferenza stampa congiunta ad Atene con l'omologo ellenico Nikos Panagiotopouos dopo la firma dell'accordo per l'acquisto da parte della Grecia di 18 jet da combattimento Rafale. "La Francia presto presenterà alla Grecia le proposte per rinnovare la sua flotta di fregate", ha affermato la ministra. A dicembre la Grecia ha stanziato 5,5 miliardi di euro per il suo programma di riarmo militare: si tratta di un aumento del 57 per cento rispetto al 2019 e riflette la necessità di Atene di garantire la propria sicurezza nel contesto sempre più teso del Mediterraneo orientale. Il Parlamento di Atene ha approvato nelle scorse settimane il piano di spesa per il 2021, che prevede un aumento delle spese militari del 57 per cento rispetto al 2019. La volontà di aumentare le spese per la difesa è stata confermata in Parlamento dal premier Kyriakos Mitsotakis che ha indicato in 5,5 miliardi di euro la cifra stanziata per il settore nel 2021, ovvero il doppio rispetto al 2020. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE