MESSICO-RUSSIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Messico-Russia: oggi telefonata Lopez Obrador-Putin, atteso invio dosi Sputnik V

Città del Messico , 25 gen 10:26 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Messico, Andres Manuel Lopez Obrador, sosterrà oggi una conversazione telefonica con l'omologo russo, Vladimir Putin, per il possibile invio del vaccino contro il nuovo coronavirus. Lo ha detto lo stesso presidente riportando, sul proprio profilo Twitter, l'agenda delle attitività che svolgerà oggi, pur essendo risultato positivo al test del nuovo coronavirus. "Continuerò ad occuparmi degli affari politici dal Palazzo Nazionale. Per esempio domani (lunedì) sosterrò una chiamata con il presidente Vladimir Putin perché, anche a prescindere dalle relazioni di amicizia, esiste la possibilità che ci mandino il vaccino Sputnik V", ha scritto Lopez Obrador. Nei giorni scorsi, il ministro degli Esteri del Messico, Marcelo Ebrard, aveva anticipato che dal 25 al 29 gennaio era atteso l'invio di un primo stock dei vaccini sviluppati dall'istituto Gamaleya. A un ritmo settimanale di 1,2 milioni di dosi in arrivo dai primi di marzo, il totale dei presidi attesi da Mosca è pari a 7,4 milioni. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE