TAIWAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Taiwan: Cina esorta Usa a cessare interferenze

Pechino, 25 gen 10:38 - (Agenzia Nova) - La Cina esorta gli Stati Uniti a rispettare rigorosamente il principio della "Cina unica" e le disposizioni dei tre comunicati congiunti sino-statunitensi, a gestire in modo prudente e appropriato le questioni relative a Taiwan e ad astenersi dall'inviare segnali sbagliati a favore dell'indipendenza dell'Isola, per non danneggiare le relazioni sino-statunitensi e la pace e la stabilità attraverso lo Stretto. Lo ha dichiarato oggi il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian, dopo che il dipartimento di Stato Usa ha affermato in un comunicato che la pressione militare esercitata dalla Repubblica popolare cinese su Taiwan minaccia la pace regionale e la stabilità. Il comunicato è stato diramato dopo che sabato 23 gennaio otto bombardieri e quattro caccia cinesi sono entrati nella zona di identificazione della difesa aerea di Taiwan, un'incursione attentamente "monitorata" dall'aviazione di Taipei. Pechino considera Taiwan parte del proprio territorio e, negli ultimi mesi, ha assunto un atteggiamento sempre più assertivo con le proprie forze aeree e navali. Tuttavia, è la prima volta che all'incursione partecipano bombardieri e un numero così ampio di velivoli militari. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE