CREDITO

 
 

Credito: Mastercard aumenta costo transazioni di 5 volte per acquisti in Ue da Regno Unito

Londra, 25 gen 09:23 - (Agenzia Nova) - Mastercard ha reso noto che aumenterà di oltre cinque volte il costo di utilizzo dei propri servizi per acquisti effettuati dal Regno Unito da aziende con sede nell'Unione europea. Entrambe le principali compagnie di pagamento, Mastercard e Visa, impongono costi di utilizzo dei propri servizi a tutti coloro che effettuano pagamenti utilizzando i propri circuiti, ma l'Unione europea ha introdotto un tetto a questi costi nel 2015, tagliando di fatto gli introiti delle due compagnie di diverse centinaia di milioni di euro ogni anno. Tuttavia, Mastercard ha reso noto che il tetto ai costi di utilizzo non si applica più alle transazioni fatte dal Regno Unito in seguito alla Brexit, dato che i pagamenti tra Londra e l'Unione europea sono ora definiti come "interregionali". A partire dal 15 ottobre 2021 pertanto, la compagnia imporrà l'1,5 per cento di costo su ogni transazione fatta con carta di credito dal Regno Unito verso l'Unione europea, cinque volte superiore all'attuale 0,3 per cento. Sulle carte di debito invece, il costo salirà dallo 0,2 all'1,15 per cento. Secondo gli esperti, tali costi si scaricheranno inevitabilmente sui consumatori, aggiungendosi alle difficoltà viste sinora nel fare acquisti da aziende con sede nell'Ue. I costi si applicheranno non solo ai beni, ma anche ai servizi forniti da aziende basate nell'Ue. Il principale concorrente di Mastercard, Visa, non ha ancora annunciato alcun cambiamento nei propri costi di utilizzo, ma non ha escluso questo possa accadere in futuro. (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE