IRAQ

 
 

Iraq: presidenza della Repubblica ratifica più di 340 condanne a morte

Baghdad, 25 gen 08:56 - (Agenzia Nova) - Una fonte della presidenza della Repubblica dell’Iraq ha annunciato la ratifica di più di 340 condanne a morte emesse da tribunali iracheni per cause penali e relative ad accuse di terrorismo. Lo riferisce l'agenzia di stampa irachena "Ina". Secondo la fonte, la presidenza ha convalidato più di 340 sentenze definitive ed emesso decreti in accordo con la costituzione e la legge. Le ratifiche, ha proseguito la fonte, sono state effettuate dopo una verifica dei casi dal punto di vista costituzionale e legale, ovvero la conferma dell’esaurimento di tutti i gradi di giudizio e la non-applicabilità dell’amnistia generale del 2016. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE