REGNO UNITO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Regno Unito: ministro per la Scozia Jack sul "Corriere della Sera", siamo parte di una comunità globale

Londra, 25 gen 08:43 - (Agenzia Nova) - Il ministro di Londra per la Scozia, Alister Jack, in un suo intervento sul "Corriere della Sera" scrive che "il Regno Unito ha lasciato l'Ue, ma rimane una nazione globale proiettata verso l'esterno, sempre europea e con forti legami con i nostri vicini sul continente, con cui restiamo amici e alleati". "L'accordo raggiunto dal Regno Unito e dall'Ue alla vigilia di Natale - continua - è un accordo che abbraccia innumerevoli aspetti, non solo il commercio, e che pone le basi per proseguire la nostra cooperazione in materia di sicurezza, trasporti, energia, protezione sociale e assistenza sanitaria. Noi nel Regno Unito di certo non rinunceremo al piacere di guidare auto italiane e usare altre migliaia di prodotti provenienti da tutta Europa. E sono sicuro che anche voi continuerete ad apprezzare gli ottimi prodotti scozzesi, che siano i nostri eccezionali frutti di mare, il nostro whisky di fama mondiale o il nostro cashmere di prima scelta". Il ministro ricorda che "in un articolo apparso su questa testata qualche settimana fa, Nicola Sturgeon, leader del partito nazionale separatista scozzese e primo ministro del governo scozzese, ha lasciato intendere che tutto questo potrebbe finire. Vi posso assicurare che non sarà così. Tutti noi nel Regno Unito, come nei Paesi dell'Ue, abbiamo a cuore lo stato di diritto, la democrazia, la libertà di espressione e i diritti umani". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE