LIBIA

 
 

Libia: riprendono i lavori del Foro dialogo politico

Tripoli, 25 nov 2020 13:58 - (Agenzia Nova) - La Missione delle Nazioni Unite in Libia (Unsmil) ha confermato oggi la ripresa dei lavori in videoconferenza del Foro di dialogo politico libico guidati da Stephanie Williams, rappresentante speciale ad interim del segretario generale delle Nazioni Unite e capo di Unsmil. Il secondo turno del Forum per discuterà i criteri di selezione delle autorità esecutive unificate per il periodo preparatorio che precede le elezioni. Nel suo discorso nella prima giornata dei lavori lunedì 23 novembre, Williams ha accolto con favore i progressi compiuti nel primo round di persona in Tunisia, in particolare l'accordo consensuale su una tabella di marcia per il periodo di transizione e sulla fissazione di una data per le elezioni nazionali che si terranno il 24 dicembre 2021. "Avete fatto passi avanti significativi e aumentato le speranze e le aspettative del popolo libico per lo svolgimento delle elezioni nazionali. C'è ancora molto lavoro da fare per alleviare le sofferenze dei libici", ha dichiarato Williams, rivolgendosi ai partecipanti. Rispondendo alle preoccupazioni dei partecipanti sulle minacce e sulle critiche diffuse sui social media, il diplomatico Onu ha dichiarato che l’Unsmil non tollera l'uso dell’incitamento all'odio e alla violenza che prende di mira i membri del Forum di dialogo politico. La rappresentante speciale Onu ha riferito che Unsmil ha segnalato diversi post comparsi sui social media chiedendone la rimozione. Per quanto riguarda le accuse di corruzione, Williams ha annunciato che tali rapporti sono stati deferiti al Gruppo di esperti delle Nazioni Unite, dato che tali attività, se dimostrate, potrebbero costituire un ostacolo al processo politico ed essere soggette a sanzioni. Williams ha inoltre osservato che la Missione Onu è stata in contatto con il procuratore generale ad interim libico per affrontare la questione. "Non appena avremo qualche informazione in merito a queste accuse, sarete i primi a saperlo", ha dichiarato Williams. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE