LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: le nuove nomine nella National Oil Corporation rafforzano Sanallah (4)

Tripoli, 25 nov 2020 17:52 - (Agenzia Nova) - L'analista economico Ayyad Salem ha dichiarato ieri alla stampa libica che questi cambiamenti apportati da Sanallah potrebbero essere legati a un suo tentativo di ridurre l'influenza delle regioni libiche all'interno delle società della Noc. "Negli ultimi quattro anni la cultura del nepotismo e del favoritismo ha prevalso poiché ogni manager ha nominato dipendenti dalla sua città e regione". Salem ha anche indicato che Sanallah “ha effettuato una corsa contro il tempo prima dell'assemblea generale di ciascuna società, poiché i dirigenti di queste società dovevano essere cambiati dopo la fine del loro mandato legale e se non fossero state fatte queste nomine ci sarebbe stato il rinnovo del loro mandato che consentiva loro di rimanere per un periodo più lungo in queste posizioni". Secondo Salem, Sanallah "cerca anche di aumentare la sua base di supporto all'interno delle società prima di eventuali cambiamenti politici previsti che potrebbero verificarsi nelle posizioni sovrane in Libia e negli organi esecutivi dopo la fine del dialogo politico libico e le riunioni della Camera dei rappresentanti". (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE