UCRAINA

 
 

Ucraina: vice ministro Nemelostivy arrestato per violazione codice stradale in stato di ebbrezza

Kiev, 21 gen 08:41 - (Agenzia Nova) - La polizia di Kiev ha arrestato il vice ministro per le Industrie strategiche dell'Ucraina, Vitaly Nemelostivy, per violazione del codice della strada mentre si trovava alla guida di un veicolo in stato di ebbrezza. È quanto riferito dall’ufficio stampa della polizia della capitale ucraina. Una pattuglia ha fermato questa notte una Mercedes dopo che il conducente aveva palesemente violato alcune norme stradali e nel corso degli accertamenti è emerso come l’uomo fosse in stato di alterazione a causa dell’abuso di alcol. "Gli agenti hanno offerto al conducente di sottoporsi a un test di intossicazione da alcol, ma l’uomo ha rifiutato. L'autista ha detto agli agenti di essere il viceministro per le Industrie strategiche dell'Ucraina, e ha anche presentato un adeguato documento”, si legge nella nota. Dopo aver intimato agli agenti di lasciarlo stare e aver gettato contro di loro le chiavi del veicolo, Nemelostivy ha messo le mani addosso agli agenti che sono stati costretti a procedere all’arresto. Commentando la vicenda, il primo ministro ucraino Denis Shmyhal ha fatto sapere sul suo canale Telegram che si procederà alla rimozione dall’incarico di Nemelostivy. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE