LIBANO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libano: Aoun chiarisce motivi stallo governo e accusa i media di falsità (2)

Beirut, 22 gen 13:55 - (Agenzia Nova) - Alcuni osservatori e funzionari accusano la Corrente patriottica libera guidata da Gebran Bassil e fondata dal presidente Aoun di voler tenere questa “terza parte” che blocca la formazione del governo. A tal proposito, Aoun è intervenuto difendendo il genero ed ex ministro degli Esteri. "Si moltiplicano le osservazioni che accusano il deputato Gebran Bassil di bloccare il processo di formazione del governo, mentre in realtà non si intromette assolutamente. Il gruppo parlamentare (della Cpl) ha le sue posizioni politiche che esprime”, ha affermato la presidenza di Baabda. Quest’ultima ha chiarito anche la posizione degli alleati del partito sciita Hezbollah. "Alcune persone sostengono che Hezbollah stia facendo pressione sul capo dello Stato per la formazione del governo. Questo è assolutamente falso, perché Hezbollah non interferisce in nessuna decisione del capo dello Stato, compresa la formazione del governo. Il partito ha le sue posizioni politiche che esprime", fa sapere la presidenza. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE